altmarius

cultură şi spiritualitate

La novella di “Nastagio degli Onesti” nella serie dipinta da Botticelli



Di Laura Corchia

La storia di Nastagio degli Onesti, dipinta da Botticelli nel 1483 circa, è tratta fedelmente dalla novella ottava della quinta giornata del Decamerone di Giovanni Boccaccio. Le tavole facevano probabilmente parte dell’arredo ligneo di una stanza e probabilmente furono dipinte in occasione del matrimonio di Giovanni Pucci con Lucrezia Bini, celebrato in quello stesso anno.

Le tavole (quattro in totale) riassumono la storia del giovane Nastagio, che si innamora perdutamente di una giovane appartenente alla nobile famiglia dei Traversari. Non sentendosi ricambiato, si reca a Ravenna nell’intento di dimenticare il suo amore. Un giorno, mentre passeggia nella pineta, assiste ad una scena terribile: una ragazza completamente nuda corre inseguita da un cavaliere e dai suoi mastini. Nastagio cerca di difenderla, ma il cavaliere gli dice che è la punizione che ad ella spetta per essersi presa gioco di lui e per averlo indotto al suicidio. I due sono così condannati a ripetere questo feroce inseguimento ogni venerdì. Nastagio decide così di organizzare un banchetto in quello stesso luogo e di invitare i propri parenti e la famiglia dell’amata. Come previsto, la scena si ripete e il giovane ottiene l’effetto sperato e la Traversari acconsente al matrimonio. La domenica successiva i due si sposano.

Nel primo pannello, leggibile da sinistra a destra, Nastagio vaga triste per il rifiuto, al centro affronta i cani, mentre a sinistra la giovane è azzannata dai cani. Il pittore condensa i momenti cruciali del racconto senza soluzione di continuità. La scena è concitata e drammatica, in contrasto con il sereno sfondo paesaggistico che rimanda alla città di Ravenna.

640px-Sandro_Botticelli_076

Nel secondo pannello, Nastagio si ritrae spaventato, mentre il cavaliere eviscera la donna e i cani si nutrono voracemente delle sue interiora. Sullo sfondo è raffigurata la terribile caccia. Anche in questo caso, il paesaggio è placido. L’uso dei colori è raffinato, motivo per cui la critica ha riconosciuto la mano del maestro.

640px-Nastagio_Degli_Onesti_II

 

Il terzo pannello narra la scena del banchetto. Le donne sono poste a sinistra, mentre gli uomini occupano la porzione centrale. Tutto è in subbuglio a causa del sopraggiungere della fanciulla azzannata dai cani. Sullo sfondo sono raffigurati gli accampamenti e dei personaggi che assistono inermi alla scena. Il dipinto, suggellato dalla presenza dello stemma mediceo, è prezioso e ricco di particolari descrittivi.

800px-Sandro_Botticelli_075

Il banchetto di nozze è raffigurato nell’ultimo pannello. La tavola imbandita è ospitata sotto una solenne architettura classica, nella cui parte terminate è riconoscibile un arco di trionfo. Gli stemmi posti in alto fanno riferimento alle famiglie Pucci e Bini. Personaggi e suppellettili seguono la descrizione dei banchetti nuziali dell’epoca. La presenza di architetture così rilevanti è comprensibile alla presenza dell’esperienza maturata a Roma dal pittore.

800px-Botticelli,_nastagio4

 

La serie dei dipinti ha una doppia finalità: ammonire la giovane sposa sulla forza dell’amore e mettere in risalto l’istanza sociale e politica delle nozze.

 

Vizualizări: 112

Adaugă un comentariu

Pentru a putea adăuga comentarii trebuie să fii membru al altmarius !

Alătură-te reţelei altmarius

STATISTICI

Free counters!
Din 15 iunie 2009

200 state 

(ultimul: Micronesia)

Numar de steaguri: 264

Record vizitatori:    8,782 (3.04.2011)

Record clickuri:

 16,676 (3.04.2011)

Steaguri lipsa: 42

1 stat are peste 660,000 clickuri (Romania)

1 stat are peste 100.000 clickuri (USA)

1 stat are peste 40,000 clickuri (Moldova)

2 state au peste 20,000  clickuri (Italia,  Germania)

1 stat are peste 10.000 clickuri (Franta)

6 state au peste 5.000 clickuri (Olanda, Belgia, Marea Britanie, Canada, UngariaSpania )

10 state au peste 1,000 clickuri (Polonia, Rusia,  Australia, IrlandaIsraelGreciaElvetia ,  Brazilia, Suedia, Austria)

50 state au peste 100 clickuri

24 state au un click

 

Website seo score
Powered by WebStatsDomain

DE URMĂRIT

1. ANTICARIAT ALBERT

http://anticariatalbert.com/

2. ANTICARIAT ODIN 

http://anticariat-odin.ro/

3. TARGUL CARTII

http://www.targulcartii.ro/

4. PRINTRE CARTI

http://www.printrecarti.ro/

5. MAGAZINUL DE CARTE

http://www.magazinul-de-carte.ro/

6 ANTICARIAT PLUS

http://www.anticariatplus.ro/

7. DEPOZITUL DE CARTI 

http://www.calinblaga.ro/

8. CARTEA DE CITIT

http://www.carteadecitit.ro/

9. ANTICARIAT ON-LINE
http://www.carti-online.com/

10. ANTICARIATUL DE NOAPTE

 http://www.anticariatuldenoapte.ro/

11. ANTICARIATUL NOU

http://www.anticariatulnou.ro

12. ANTICARIAT NOU

https://anticariatnou.wordpress.com/

13. ANTICARIAT ALEPH

https://www.anticariataleph.ro/

14. ANTIKVARIUM.RO

http://antikvarium.ro

15.ANTIKVARIUS.RO

https://www.antikvarius.ro/

16. ANTICARIAT LOGOS

http://www.anticariat-logos.ro/

17. ANTICARIAT.NET

http://www.anticariat.net/informatii-contact.php

18. TIMBREE

www.timbree.ro

19. FILATELIE

 http://www.romaniastamps.com/

20 MAX

http://romanianstampnews.blogspot.com

21. STAMPWORLD

http://www.stampworld.com

22. LIBMAG

https://www.libmag.ro/oferta-carti-polirom/?utm_source=facebook-ads-7-99-polirom&utm_medium=banner-facebook&utm_campaign=7-99-polirom-facebook&utm_content=new-3

23. DAFFI'S BOOKS

https://www.daffisbooks.ro/

24. MAGIA MUNTELUI

http://magiamuntelui.blogspot.com

25. RAZVAN CODRESCU
http://razvan-codrescu.blogspot.ro/

26.RADIO ARHIVE

https://www.facebook.com/RadioArhive/

27.EDITURA UNIVERSITATII CUZA - IASI

http://www.editura.uaic.ro/produse/colectii/documenta/1

28. EDITURA ISTROS

https://www.muzeulbrailei.ro/editura-istros/

29. EDITURA HOFFMAN

https://www.editurahoffman.ro/

30. SA NU UITAM

http://sanuuitam.blogspot.ro/

31. MIRON MANEGA
http://www.certitudinea.o

32. NATIONAL GEOGRAPHIC ROMANIA

https://www.natgeo.ro/revista

Anunturi

Licenţa Creative Commons Această retea este pusă la dispoziţie sub Licenţa Atribuire-Necomercial-FărăModificări 3.0 România Creativ

Note

Hoffman - Jurnalul cărților esențiale

1. Radu Sorescu -  Petre Tutea. Viata si opera

2. Zaharia Stancu  - Jocul cu moartea

3. Mihail Sebastian - Orasul cu salcimi

4. Ioan Slavici - Inchisorile mele

5. Gib Mihaescu -  Donna Alba

6. Liviu Rebreanu - Ion

7. Cella Serghi - Pinza de paianjen

8. Zaharia Stancu -  Descult

9. Henriette Yvonne Stahl - Intre zi si noapte

10.Mihail Sebastian - De doua mii de ani

11. George Calinescu Cartea nuntii

12. Cella Serghi Pe firul de paianjen…

Continuare

Creat de altmariusclassic Dec 23, 2020 at 11:45am. Actualizat ultima dată de altmariusclassic Ian 24.

© 2021   Created by altmarius.   Oferit de

Embleme  |  Raportare eroare  |  Termeni de utilizare a serviciilor