altmarius

cultură şi spiritualitate


Concerto nel nuovo Auditorium “Lo Squero” della Fondazione Giorgio Cini che ha visto protagonista la bravissima violinista ucraina Anastasiya Petryshak





di Andrea Milanesi


Spettacolo nello spettacolo: ascoltare le Quattro stagioni di Vivaldi sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia, con la scenografia naturale delle luci serali riflesse nello specchio d’acqua della Laguna, svelate dalla parete a vetri dell’“abside” del nuovissimo Auditorium “Lo Squero” della Fondazione Giorgio Cini.
Organizzato dalla Fondazione Enzo Hruby, il concerto ha visto protagonista la violinista Anastasiya Petryshak, accompagnata per l’occasione dalla ZHdK String Orchestra, formazione giovanile composta da musicisti provenienti da 14 diverse nazioni.

Reduce da un gran gala presso il Teatro Carlo Felice di Genova, dove ha suonato il celebre “Cannone” appartenuto a Paganini, la giovane e bella artista ucraina si è presentata sulla ribalta musicale della Serenissima con un curriculum di studi di tutto rispetto. Trasferitasi in Italia nel 2005 per proseguire gli studi dello strumento, ad appena 15 anni si è ritrovata a essere la più giovane partecipante al Corso di alto perfezionamento di violino tenuto da Salvatore Accardo, all’Accademia Internazionale “Walter Stauffer” di Cremona e all’Accademia Chigiana di Siena, che peraltro continua tuttora a frequentare.
Diplomata anche al Corso di alto perfezionamento all’Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola, l’anno scorso la Petryshak ha ottenuto la laurea specialistica a indirizzo interpretativo del Corso di Alta Formazione Artistica e Musicale (con il massimo dei voti e lode con la menzione d’onore) presso l’Istituto “C. Monteverdi” di Cremona; sempre nel 2015 è stata scelta per far parte del progetto “Il Grande Mistero”, ideato e voluto da Papa Francesco e dal Pontificio consiglio per la famiglia per celebrare la giornata mondiale della famiglia con una serie di concerti nelle cattedrali più importanti nel mondo, esibendosi più volte al fianco del cantante Andrea Bocelli.
 


Ma torniamo al concerto veneziano e alle Stagioni vivaldiane. Quella della Petryshak è stata una lettura praticamente perfetta, sia dal punto di visto tecnico che artistico, che ha smussato le spigolosità insite nelle impervie pagine del Prete rosso e a tratti le ha sciolte in puro canto; con equilibrio e naturalezza, con bellezza e potenza di suono, con una spontaneità che ha individuato nei giovani cameristi dell’ensemble svizzero degni complici, soprattutto negli episodi in dialogo fra diversi gruppi strumentali (particolare l’intesa con il gruppo del “concertino”, violoncello e cembalo).
Il valore aggiunto di una così suggestiva location ha però a che fare con una dimensione “altra”, che sembra riportare queste musiche nella loro dimensione originaria, ben oltre le apparenti superfici luminose e solari del puro virtuosismo verso i chiaroscuri espressivi di un gioco tra luci e ombre che nella laguna veneziana trova il suo playground naturale.

- See more at: http://www.amadeusonline.net/recensioni-spettacoli/2016/la-musica-s...

Vizualizări: 50

Adaugă un comentariu

Pentru a putea adăuga comentarii trebuie să fii membru al altmarius !

Alătură-te reţelei altmarius

STATISTICI

Free counters!
Din 15 iunie 2009

200 state 

(ultimul: Micronesia)

Numar de steaguri: 264

Record vizitatori:    8,782 (3.04.2011)

Record clickuri:

 16,676 (3.04.2011)

Steaguri lipsa: 42

1 stat are peste 660,000 clickuri (Romania)

1 stat are peste 100.000 clickuri (USA)

1 stat are peste 40,000 clickuri (Moldova)

2 state au peste 20,000  clickuri (Italia,  Germania)

1 stat are peste 10.000 clickuri (Franta)

6 state au peste 5.000 clickuri (Olanda, Belgia, Marea Britanie, Canada, UngariaSpania )

10 state au peste 1,000 clickuri (Polonia, Rusia,  Australia, IrlandaIsraelGreciaElvetia ,  Brazilia, Suedia, Austria)

50 state au peste 100 clickuri

24 state au un click

 

Website seo score
Powered by WebStatsDomain

DE URMĂRIT

1. ANTICARIAT ALBERT

http://anticariatalbert.com/

2. ANTICARIAT ODIN 

http://anticariat-odin.ro/

3. TARGUL CARTII

http://www.targulcartii.ro/

4. PRINTRE CARTI

http://www.printrecarti.ro/

5. MAGAZINUL DE CARTE

http://www.magazinul-de-carte.ro/

6 ANTICARIAT PLUS

http://www.anticariatplus.ro/

7. DEPOZITUL DE CARTI 

http://www.calinblaga.ro/

8. CARTEA DE CITIT

http://www.carteadecitit.ro/

9. ANTICARIAT ON-LINE
http://www.carti-online.com/

10. ANTICARIATUL DE NOAPTE

 http://www.anticariatuldenoapte.ro/

11. ANTICARIATUL NOU

http://www.anticariatulnou.ro

12. ANTICARIAT NOU

https://anticariatnou.wordpress.com/

13. ANTICARIAT ALEPH

https://www.anticariataleph.ro/

14. ANTIKVARIUM.RO

http://antikvarium.ro

15.ANTIKVARIUS.RO

https://www.antikvarius.ro/

16. ANTICARIAT LOGOS

http://www.anticariat-logos.ro/

17. ANTICARIAT.NET

http://www.anticariat.net/informatii-contact.php

18. TIMBREE

www.timbree.ro

19. FILATELIE

 http://www.romaniastamps.com/

20 MAX

http://romanianstampnews.blogspot.com

21. STAMPWORLD

http://www.stampworld.com

22. LIBMAG

https://www.libmag.ro/oferta-carti-polirom/?utm_source=facebook-ads-7-99-polirom&utm_medium=banner-facebook&utm_campaign=7-99-polirom-facebook&utm_content=new-3

23. DAFFI'S BOOKS

https://www.daffisbooks.ro/

24. MAGIA MUNTELUI

http://magiamuntelui.blogspot.com

25. RAZVAN CODRESCU
http://razvan-codrescu.blogspot.ro/

26.RADIO ARHIVE

https://www.facebook.com/RadioArhive/

27.EDITURA UNIVERSITATII CUZA - IASI

http://www.editura.uaic.ro/produse/colectii/documenta/1

28. EDITURA ISTROS

https://www.muzeulbrailei.ro/editura-istros/

29. EDITURA HOFFMAN

https://www.editurahoffman.ro/

30. SA NU UITAM

http://sanuuitam.blogspot.ro/

31. MIRON MANEGA
http://www.certitudinea.o

32. NATIONAL GEOGRAPHIC ROMANIA

https://www.natgeo.ro/revista

Anunturi

Licenţa Creative Commons Această retea este pusă la dispoziţie sub Licenţa Atribuire-Necomercial-FărăModificări 3.0 România Creativ

Note

Hoffman - Jurnalul cărților esențiale

1. Radu Sorescu -  Petre Tutea. Viata si opera

2. Zaharia Stancu  - Jocul cu moartea

3. Mihail Sebastian - Orasul cu salcimi

4. Ioan Slavici - Inchisorile mele

5. Gib Mihaescu -  Donna Alba

6. Liviu Rebreanu - Ion

7. Cella Serghi - Pinza de paianjen

8. Zaharia Stancu -  Descult

9. Henriette Yvonne Stahl - Intre zi si noapte

10.Mihail Sebastian - De doua mii de ani

11. George Calinescu Cartea nuntii

12. Cella Serghi Pe firul de paianjen…

Continuare

Creat de altmariusclassic Dec 23, 2020 at 11:45am. Actualizat ultima dată de altmariusclassic Ian 24.

© 2021   Created by altmarius.   Oferit de

Embleme  |  Raportare eroare  |  Termeni de utilizare a serviciilor