altmarius

cultură şi spiritualitate

lmanacco di Gherardo Casaglia
Le Effemeridi di Venerdì 6 gennaio 2012

http://www.amadeusonline.net/almanacco.php

 > 6 Gennaio 1486, Venerdì
nasce a Schwiebus (Brandeburgo) il compositore, didatta e teorico musicale Martin Sore "Agricola"
 > 6 Gennaio 1617, Venerdì
muore a Darmstadt il compositore e organista Johann Möller
 > 6 Gennaio 1662, Venerdì
première privata nell'appartamento della granduchessa Eleonora a Vienna di "La ricreazione burlesca", scherzo musicale in 1 atto di Pietro Andrea Ziani
 > 6 Gennaio 1679, Venerdì
première per l'inaugurazione del Teatro Capranica di Roma di "Dov'è amore è pietà", commedia per musica in 3 atti di Bernardo Pasquini, libretto di Giovanni Andrea Moniglia ("L'Ipermestra"), revisione di Cristoforo Ivanovich (solista al violino Arcangelo Corelli)
 > 6 Gennaio 1702, Venerdì
nasce (battesimo) a Calatayud (Saragozza) il compositore e organista José Melchor de Nebra Blasco
 > 6 Gennaio 1741, Venerdì
muore a Londra il compositore e cantante John Church
 > 6 Gennaio 1758, Venerdì
prima rappresentazione nell'Hoftheater (Herzöglichestheater, Opernhaus) di Stoccarda di "Tito Manlio", opera seria (3° versione) in 3 atti di Niccolò Jommelli, libretto di Gaetano Roccaforte {soprani (Servilia) e (Sabina), tenori (Manlio), (Decio) e (Lucio Latino), basso (Tito Manlio)}
 > 6 Gennaio 1786, Venerdì
muore a Londra il soprano Frederica Weichsell (Weichsel)
 > 6 Gennaio 1786, Venerdì
première nel Théâtre Favart della Comédie-Italienne (1° Salle Favart dell’Opéra Comique, Théâtre-Italien) di Parigi di "Constance", parodia in vaudeville in 1 atto di "Pénélope" (tragedia lirica in 3 atti di Niccolò Piccinni), libretto di Pierre-Yvon Barré, Jean-René Le Couppey de La Rozière, Jean-Baptiste Radet e Pierre-Antoine-Augustin de Piis (da Jean-François Marmontel)
 > 6 Gennaio 1797, Venerdì
première nel Nostické Národní Divadlo (Gräflich Nostitzsches National-Ständetheater, Teatro Nazionale Nostitz) di Praga di "Die zwei Klacheln von Przelautsch oder Der Fasching in Prag", opera in 2 atti di Vincenc Tuczek, libretto di Karl Franz Guolfinger [Quolfinger] von Steinsberg
 > 6 Gennaio 1809, Venerdì
muore a Halle (Saale) il musicografo e filosofo Johann August Eberhard
 > 6 Gennaio 1809, Venerdì
prima rappresentazione nel Königliches Hof- und Nationaltheater (Hofoper) di Monaco di "Joseph" ("Joseph en Egypte"), opera biblica oratoriale ("drame mêlé de chants") in 3 atti di Étienne-Nicolas Méhul, libretto di Alexandre-Vincent Pineux-Duval {soprani "en travesti" (Benjamin) e (Mädchen), tenori (Nephtali), (Joseph/Cleophas), (Simeon), (Ruben) e (Offizier), baritono (Jacob), basso (Utobal)}
 > 6 Gennaio 1826, Venerdì
muore a Londra il tenore, musicologo e geologo John Farey
 > 6 Gennaio 1832, Venerdì
nasce a Vienna il compositore e organista Rudolf Bibl
 > 6 Gennaio 1843, Venerdì
première nel Real Theatro de São Carlos di Lisbona di "Lobra liba", balletto in 1 atto di Francesco Jorch, soggetto e coreografia del compositore {ballerine Michelina Devecchi, Carolina Filippina, Augusta Maywood Mabille, Giuseppa Romolo, Luigia Romolo, Giuditta Rugalli e Paolina Santi, ballerini Gustave Carey, Giuseppe De Stefanni, Charles Mabille, Giuseppe Pessina, Francesco Pintauro, Luigi Romolo e Vitorino José de Sousa} e replica di "Norma", tragedia lirica in 2 atti, 5 quadri e 14 numeri scenici di Vincenzo Bellini, libretto di Felice Romani ("Medea in Corinto", "La sacerdotessa d'Irminsul" e da Alexandre Soumet: "Norma ou L'infanticide"), maestro del coro José Rodrigues Palma, scenografia di Giuseppe Cinatti e Achille Rambois {soprani drammatico coloratura Emilia Boldrini (Norma) e Anna Mollo (Clotilde), mezzosoprano drammatico Teresa Fasciotti (Adalgisa), tenori lirico-eroico Luigi Ferretti (Pollione) e buffo Carlo Crosa (Flavio), basso serio Luigi Maggiorotti (Oroveso)}, dirige Antonio Luís (Luiz) Miró
 > 6 Gennaio 1860, Venerdì
première nel Real Teatro San Carlo di Napoli di "Morosina ovvero L'ultimo de' Falieri", opera tragica (melodramma) in 3 atti di Errico Petrella, libretto di Domenico Bolognese (da Victor Séjour: "Les noces vénitiennes"), dirige Antonio Farelli, scenografia di Giuseppe Castagna, Luigi Deloisio, Leopoldo Galluzzi, Pietro Venieri, Vincenzo Fico e Marco Corazza {soprani Balbina Steffenoni (Morosina) e Giovannini, mezzosoprano Nocciuoli, tenore Carlo Negrini, baritoni Giovanni Guicciardi e Luigi Brignole}
 > 6 Gennaio 1871, Venerdì
nasce a Lisbona il soprano Regina Pacini
 > 6 Gennaio 1871, Venerdì
prima esecuzione assoluta nella Singakademie von Gesellschaft der Musikfreunde di Vienna di "Botschaft" ("Wehe, Lüftchen, lieb und lieblich"), Lied per soprano e pianoforte in re bemolle maggiore di Johannes Brahms (n.1 dei "Fünf Lieder und Gesänge" op.47), testo di Georg Friedrich Daumer (da Hâfez) {soprano Louise Dustmann}
 > 6 Gennaio 1871, Venerdì
prima rappresentazione nel Teatro alla Fenice di Venezia di "L'isola degli amori", ballo fantastico in 5 atti di Ippolito Monplaisir, soggetto del compositore, coreografia di Giovanni Garbagnati {ballerine Felicita Mazzatinti (Ioav da Coimbre), Virginia Zamberlan (Teti) e Emilia Laurati (Silvia), ballerini Giuseppe Rossi (Vasco di Gama), Alessandro Rossi Grighenti (Velozzo), Augusto Di Giacomo (José Albuquerque), Carlo Fossaluzza (Paolo di Gama), Antonio Cecchetti (Alcanta) e Sante Vianello (pilota)} e replica del 1°, 4° e 5° atto di "Don Carlo" ("Don Carlos"), grand-opera-ballo (1° versione) in 5 atti, 8 quadri, 39 scene e 1 balletto di Giuseppe Verdi, libretto di François-Joseph Pierre André Méry e Camille du Locle (da Friedrich Schiller: "Don Carlos, Infant von Spanien", da César Vichard: "Histoire de Dom Carlos", da Thomas Otway: "Don Carlos, Prince of Spain", da William Hickling Prescott: "History of Philip II" e da Pierre Étienne Piestre "Eugène Cormon": "Philippe II, roi d'Espagne"), traduzione italiana di Achille de Lauzières-Thémines e Angelo Zanardini, dirige Clemente Castagnari, maestro del coro Domenico Acerbi, 1° violino Cesare Trombini, scenografia di Giuseppe & Pietro Bertoja {soprani lirico-drammatico Teresina Stolz (Elisabetta di Valois), Albina Contarini (principessa Eboli/voce celeste) e "en travesti" Maddalena Bordato (Tebaldo), tenori lirico Giuseppe Fancelli (Don Carlos) e Antonio Galletti (conte di Lerma/araldo), baritono Antonio Cotogni (Rodrigo di Posa), bassi serio Giovanni Francesco Angelini (Filippo II), Romano Nannetti (Grande Inquisitore) e lirico Luigi Alessandrini (frate) e 6 deputati fiamminghi/inquisitori, mima (contessa Aremberg)}
 > 6 Gennaio 1888, Venerdì
muore a Madrid il violinista, compositore e direttore d'orchestra Casimiro Espino y Teisler (Theysler, Tehysler)
 > 6 Gennaio 1888, Venerdì
première nel Teatro Apolo di Madrid di "Aguas azotadas", scherzo comico-lirico in 1 atto di Manuel Fernández Caballero, libretto di Mariano Pina y Domínguez, dirige il compositore
 > 6 Gennaio 1888, Venerdì
première nel Teatro Circo di Cadice di "Una herencia me salvó", scherzo lirico in 1 atto di Enrique Alejo Brocá Rodríguez, libretto di A.Clavero
 > 6 Gennaio 1888, Venerdì
prime esecuzioni assolute nella Konvikt Sal dell'Umelecka Beseda (Unione degli Artisti) di Praga del Quartetto per archi n.2 B.8 in la maggiore (1.andante, allegro, 2.adagio affettuoso ed appassionato, 3.allegro scherzando, 4.allegro animato), di 5 dei 12 "Cyprise" ("Cipressi") B.152 per quartetto d'archi (1.moderato [dal Lied B.11/6], 2.allegro ma non troppo [dal Lied B.11/3], 3.andante con moto [dal Lied B.11/2], 4.poco adagio [dal Lied B.11/8], 5.andante [dal Lied B.11/12] e del Quintetto con pianoforte op.81 B.155 in la maggiore (1.allegro ma non troppo, 2.andante con moto, dumka in fa diesis minore, 3.molto vivace, 4.allegro) di Antonín Dvorják {pianista e direttore d'orchestra Karel Kovarovic e Quartetto di Boemia: violinisti Karel Ondrícek e Jan Pelikan, violista Petr Mares, violoncellista Alois Neruda}
 > 6 Gennaio 1888, Venerdì
prima rappresentazione nel Metropolitan Opera House di New York di "Fernand Cortez oder Die Eroberung von Mexiko" ("Fernand Cortez ou La conquête du Mexique"), tragedia lirica (3° versione) in 3 atti di Gaspare Spontini, libretto di Joseph-Alphonse d'Esménard e Victor-Joseph-Étienne de Jouy (da Alexis Piron: "Fernand Cortez ou La conquête du Mexique" e da Jean-François Marmontel: "Les Incas ou La destruction de l'empire du Pérou"), revisione di Marie-Emmanuel-Guillaume Théaulon de Lambert, traduzione tedesca di Ignaz Franz Castelli, dirige Anton Seidl, sostituto Walter Damrosch {soprano (Amazily), tenori Albert Niemann (Fernand Cortez), Otto Kemlitz (Alvarez), (Seemann) e (Offizier/2°Gefangener), bassi (Montezuma), (Télasco), (Moralez), (Hohepriester) e (1°Gefangener)}

 > 6 Gennaio 1893, Venerdì
nasce a Toulouse (Haute-Garonne) il baritono André Baugé

 > 6 Gennaio 1899, Venerdì
prima rappresentazione nel Teatro Regio di Parma di "La resurrezione di Lazzaro", oratorio in 2 parti per voci, coro, organo e orchestra di don Lorenzo Perosi, libretto del compositore (da San Giovanni), dirige Egisto Tango, maestro del coro Eraclio Gerbella, scenografia di Ercole Sormani {soprano Elvira Miotti (Marta), contralto Giuseppina Giaconia (Maria), tenore Vincenzo Novelli (storico), baritono Oreste Benedetti (Cristo), basso Antonio Sabellico (servo)}
 > 6 Gennaio 1905, Venerdì
nasce a Groningen (Olanda) il trombettista jazz Louis de Vries
 > 6 Gennaio 1911, Venerdì
prima esecuzione assoluta (per il Music Festival) a Norfolk (Connecticut) della Sinfonia n.4 "North, East, South, West" di Henry Hadley, dirige il compositore
 > 6 Gennaio 1911, Venerdì
nasce a Kavala/Cavala (Grecia) il compositore e didatta Yannis (Ghiannis, Iÿannïs) Andreou Papaioannou
 > 6 Gennaio 1922, Venerdì
nasce a Kristiania/Oslo il compositore e didatta Finn Einar Mortensen
 > 6 Gennaio 1928, Venerdì
première nell'Johann Strauß-Theater di Vienna di "Evelyne", operetta in 3 atti di Bruno Granichstaedten, libretto del compositore e Peter Herz (da Edward Philips Oppenheim)
 > 6 Gennaio 1933, Venerdì
nasce a Guca (Jugoslavia) il soprano Radmila Bakocevic
 > 6 Gennaio 1933, Venerdì
prima rappresentazione nello Stadttheater di Augusta del 1° episodio (1.giochi e scherzi di Cupido) di "Les petits riens" K.299b, balletto-pantomima in do maggiore in 3 episodi di Wolfgang Amadeus Mozart, soggetto e coreografia di Aurelio Milloss (da Jean-Georges Noverre)
 > 6 Gennaio 1933, Venerdì
ripresa nel Teatro Regio di Parma di "Aida", melodramma in 4 atti e 7 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Antonio Ghislanzoni (da Auguste Mariette Bey e Camille Du Locle), dirige Emilio Cooper/Napoleone Annovazzi, maestro del coro Annibale Pîzzarelli, regia di Mario Ghisalberti, coreografia di Vincenzo Dall'Agostino, scenografia di Ercole Sormani {soprano lirico drammatico Clara Jacobo/Lina Bruna Rasa (Aida), contralto Irene Meneghini Cattaneo (Amneris), tenori lirico Francesco Battaglia/Ruffo Serani (Radamès) e Virginio Assandri (messaggero), baritono eroico Mario Basiola sr. (Amonasro), bassi Enrico Contini (Re) e serio Luciano Donaggio (Ramfis)}
 > 6 Gennaio 1939, Venerdì
il compositore Richard Strauss termina a Garmisch Partenkirchen (Baviera) l'abbozzo del 1° atto dell'opera-commedia d'allegra mitologia ("heitere Mythologie") in 3 atti e 7 scene "Die Liebe der Danae" op.83 TrV.278, libretto di Joseph Gregor
 > 6 Gennaio 1939, Venerdì
ripresa nel Regio Teatro Metastasio di Prato di "Il trovatore", melodramma (2° versione) in 4 parti (1.Il duello, 2.La gitana, 3.Il figlio della zingara, 4.Il supplizio), 8 quadri e 20 scene di Giuseppe Verdi, libretto di Salvatore Cammarano (da Antonio García Gutiérrez: "El trovador"), completato da Leone Emmanuele Bardare, dirige Flaminio Contini {soprani drammatico coloratura Eleonora Visciola (Leonora) e (Ines), mezzosoprano drammatico Zara Gey (Azucena), tenori lirico Guido Olivato (Manrico), buffo (Ruiz) e (messo), baritono lirico Enzo Mascherini (conte di Luna), bassi profondo Ugo Novelli (Ferrando) e (vecchio zingaro)}
 > 6 Gennaio 1950, Venerdì
nasce a Battipaglia il sopran-tenorsassofonista jazz Larry Nocella
 > 6 Gennaio 1950, Venerdì
ripresa nel Teatro alla Scala di Milano di "Falstaff", commedia lirica (2° versione) in 3 atti e 6 quadri di Giuseppe Verdi, libretto di Arrigo Boito (da William Shakespeare: "The Merry Wives of Windsor", "King Henry IV", "King Henry V"), dirige Victor De Sabata, maestro del coro Vittore Veneziani, regia di Mario Frigerio, coreografia di Margherita Wallmann, scenografia di Alexandre Benois {soprani leggero-lirico coloratura Alda Noni (Nannetta) e drammatico coloratura Renata Tebaldi (Alice Ford), mezzosoprani Fedora Barbieri (Mrs.Quickly) e buffo Jolanda Gardino (Meg Page), tenori leggero-lirico Francesco Albanese (Fenton), buffo Giuseppe Nessi (Bardolfo) e Mariano Caruso (Cajus), baritoni eroico Mariano Stabile (John Falstaff) e buffo Paolo Silveri (Ford), basso buffo Cesare Siepi (Pistola)}
 > 6 Gennaio 1950, Venerdì
ripresa nel Teatro Metastasio di Prato di "Rigoletto", melodramma in 3 atti di Giuseppe Verdi, libretto di Francesco Maria Piave (da Victor Hugo: "Le roi s'amuse"), dirige Giuseppe Morelli {soprano lirico coloratura Maria Luisa Cioni-Leoni (Gilda), contralto buffo (Maddalena), mezzosoprani (Giovanna/paggio) e Gianna Binda (contessa Ceprano), tenori lirico Gianni Raimondi (duca di Mantova) e buffo (Matteo Borsa), baritoni Antonio Manca-Serra (Rigoletto), (Monterone) e (Marullo), bassi Gino Belloni (Ceprano/usciere) e Renzo Fornaciari (Sparafucile)}
 > 6 Gennaio 1950, Venerdì
prima esecuzione assoluta nella Symphony Hall di Boston del Concerto per pianoforte e orchestra di Francis Poulenc, dirige Charles Münch
 > 6 Gennaio 1950, Venerdì
prima rappresentazione radiofonica nell'Auditorium RAI (Radio Audizioni Italiane) di Torino di "Oedipus rex" ("Edipo re"), opera-oratorio scenico (1° versione) in 1 antefatto, 2 atti (parti) e 5 scene di Igor Stravinsky, libretto del compositore e Jean Cocteau (da Sofocle: "Oedipus tyrannus", traduzione latina di Jean Daniélou) {mezzosoprano drammatico (Giocasta), tenori lirico (Edipo) e leggero (pastore), baritono (Creonte/messaggero), basso (Tiresia), narratore (storico)}
 > 6 Gennaio 1956, Venerdì
nasce a Stockport (Lancashire) il violoncellista Alexander Baillie
 > 6 Gennaio 1961, Venerdì
muore a Bruxelles il violoncellista Aleksandr (Alexandre) Barjanski
 > 6 Gennaio 1961, Venerdì
première scenica nello Stora Teatern di Göteborg (Svezia) di "Herr Arnes penningar" ("Il tesoro del signor Arne"), radio-opera di Gösta Nystroem, libretto di Bertil Malmberg (da Selma Lagerlöf), dirige Nels Grevilius {Björn Forsell}
 > 6 Gennaio 1961, Venerdì
ripresa nel Teatro Comunale di Bologna di "Francesca da Rimini" op.6, opera tragica in 4 atti e 5 quadri di Riccardo Zandonai, libretto di Tito II Ricordi (da Gabriele D'Annunzio), dirige Franco Capuana, sostituti Giulio Lorandi, Luigi Magone, Beppe Mazzotti e Nino Serafini, maestro del coro Gaetano Riccitelli, regia di Franco Enriquez, coreografia di Rya Teresa Legnani, scenografia di Attilio Colonnello {soprani lirico spinto Marcella Pobbe (Francesca), Lidia Marimpietri (Samaritana), Elvidia Ferracuti (Garsenda) e Edda Vincenzi (Biancofiore), contralto Genia Las (schiava Smaragdi), mezzosoprani Laura Zannini (Altichiara) e Flora Rafanelli (Donella), tenori lirico Augusto Vicentini (Paolo), Giovanni Malipiero (Malatestino), buffo Vittorio Pandano (Toldo Berardengo) e Franco Taino (balestriere/prigioniero), baritoni Giangiacomo Guelfi (Gianciotto), Arturo La Porta (Ostasio) e Armando Manelli (torrigiano), basso Guglielmo Ferrara (giullare)}
 > 6 Gennaio 1961, Venerdì
prima esecuzione assoluta nella Tonhalle di Zurigo del Concerto per percussioni e orchestra di Armin Schibler
 > 6 Gennaio 1961, Venerdì
prima esecuzione assoluta a New York della Sinfonia n.3 di Gordon Binkerd
 > 6 Gennaio 1967, Venerdì
muore a New Orleans il cantante e trombettista jazz Matthew Antoine Desiré Dekemel
 > 6 Gennaio 1967, Venerdì
prima esecuzione assoluta nella Oetker Halle di Bielefeld (Westfalia) di "Zwei Szenen" per orchestra di Rudolf Kelterborn (dall'opera "Kaiser Jovian")

 > 6 Gennaio 1967, Venerdì
prima esecuzione assoluta nella Bolscioj Sal Konservatorii im.P.I.Ciajkovskogo (Sala Grande del Conservatorio "Ciajkovskij") di Mosca del Concerto n.2 per violoncello e orchestra d'archi di André Jolivet {violoncellista Mstislav Rostropovich}

 > 6 Gennaio 1967, Venerdì
prima esecuzione assoluta nella Symphony Hall dell'American Academy of Music di Boston del Concerto per pianoforte e orchestra di Elliott Carter, dirige Erich Leinsdorf {pianista Jacob Lateiner}
 > 6 Gennaio 1967, Venerdì
prima rappresentazione nel Teatro Regio di Parma di "Così fan tutte ossia La scuola degli amanti" K.588, opera buffa (dramma giocoso) in 2 atti e 34 scene di Wolfgang Amadeus Mozart, libretto di Lorenzo Da Ponte (da Ovidio: "Metamorphosis" e da Giovanni Battista Casti: "La grotta di Trofonio"), dirige Rolf Maedel, regia di Bernhard Paumgartner, scenografia di Leonard Pechny {soprani Franca Fabbri (Fiordiligi), Daniela Dinato (Dorabella) e Barbara Cogan (Despina), tenore Aldo Romano (Ferrando), baritono Davide Couzyn (Guglielmo), basso buffo Walter Ranninger (Don Alfonso)}
 > 6 Gennaio 1967, Venerdì
prima rappresentazione a Madison (Wisconsin) di "La buona figliola" ("La Cecchina ossia La buona figliola"), dramma giocoso per musica (opera comica, commedia in musica) in 3 atti di Niccolò Piccinni, libretto di Carlo Goldoni ("Pamela nubile", da Samuel Richardson: "Pamela or Virtue Rewarded") {sopranisti (Cecchina), (marchesa Lucinda), (Paoluccia) e (Sandrina), tenori (Armidoro) e (marchese della Conchiglia), bassi (Tagliaferro) e buffo (Mengotto)}
 > 6 Gennaio 1978, Venerdì
ripresa nel Metropolitan Opera House di New York di "Pagliacci" ("Clowns"), dramma lirico in 1 prologo e 2 atti di Ruggero Leoncavallo, libretto del compositore {soprano leggero coloratura (Nedda-Colombina), tenori lirico Ermanno Mauro (Canio-Pagliaccio) e buffo (Beppe-Arlecchino), baritoni eroico (Tonio-Taddeo) e (Silvio)}
 > 6 Gennaio 1984, Venerdì
prima esecuzione a Los Angeles di "Casa Guidi" per mezzosoprano e pianoforte (2° versione) di Dominick Argento, testo da Elizabeth Barrett Browning
 > 6 Gennaio 2006, Venerdì
muore a Los Angeles il cantante pop-rock Lou Rawls

Vizualizări: 108

Adaugă un comentariu

Pentru a putea adăuga comentarii trebuie să fii membru al altmarius !

Alătură-te reţelei altmarius

STATISTICI

Free counters!
Din 15 iunie 2009

196 (state 

(ultimul: Groenlanda(

Numar de steaguri: 259

Record vizitatori:    8,782 (3.04.2011)

Record clickuri:

 16,676 (3.04.2011)

Tari lipsa: 46

1 stat are peste 550,000 clickuri (Romania)

1 stat are peste 85.000 clickuri (USA)

1 stat are peste 40,000 clickuri (Moldova)

3 state au peste 10.000 clickuri (ItaliaFranta,  

Germania)

6 state au peste 5.000 clickuri (Olanda, Belgia, Marea Britanie, Canada, UngariaSpania )

10 state au peste 1,000 clickuri (Polonia, Rusia,  Australia, IrlandaIsraelGreciaElvetia ,  Brazilia, Suedia, Austria)

50 state au peste 100 clickuri

28 state au un click

Rating for altmarius.ning.com 

altmarius.ning.com-Google pagerank,alexa rank,Competitor

DE URMĂRIT

1. ANTICARIAT ALBERT

http://anticariatalbert.com/

2. ANTICARIAT ODIN 

http://anticariat-odin.ro/

3. TARGUL CARTII

http://www.targulcartii.ro/

4. PRINTRE CARTI

http://www.printrecarti.ro/

5. MAGAZINUL DE CARTE

http://www.magazinul-de-carte.ro/

6 ANTICARIAT PLUS

http://www.anticariatplus.ro/

7. DEPOZITUL DE CARTI 

http://www.calinblaga.ro/

8. CARTEA DE CITIT

http://www.carteadecitit.ro/

9. ANTICARIAT ON-LINE
http://www.carti-online.com/

10. ANTICARIATUL DE NOAPTE

 http://www.anticariatuldenoapte.ro/

11. ANTICARIATUL NOU

http://www.anticariatulnou.ro

12. ANTICARIAT NOU

https://anticariatnou.wordpress.com/

13. ANTICARIAT ALEPH

https://www.anticariataleph.ro/

14. ANTIKVARIUM.RO

http://antikvarium.ro

15.ANTIKVARIUS.RO

https://www.antikvarius.ro/

16. ANTICARIAT LOGOS

http://www.anticariat-logos.ro/

17. ANTICARIAT.NET

http://www.anticariat.net/informatii-contact.php

18. TIMBREE

www.timbree.ro

19. FILATELIE

 http://www.romaniastamps.com/

20 MAX

http://romanianstampnews.blogspot.com

21. STAMPWORLD

http://www.stampworld.com

22. LIBMAG

https://www.libmag.ro/oferta-carti-polirom/?utm_source=facebook-ads-7-99-polirom&utm_medium=banner-facebook&utm_campaign=7-99-polirom-facebook&utm_content=new-3

23. BUCURESTIUL MEU DRAG

http://www.orasul.ro/

24. MAGIA MUNTELUI

http://magiamuntelui.blogspot.com

25. RAZVAN CODRESCU
http://razvan-codrescu.blogspot.ro/

26. POVESTI SASESTI

http://povestisasesti.com/

27.EDITURA UNIVERSITATII CUZA - IASI

http://www.editura.uaic.ro/produse/colectii/documenta/1

28 ORIZONTURI CULTURALE

http://www.orizonturiculturale.ro/ro_home.html

29. SA NU UITAM

http://sanuuitam.blogspot.ro/

30. MIRON MANEGA
http://www.certitudinea.o

31. NATIONAL GEOGRAPHIC ROMANIA

https://www.natgeo.ro/revista

32. KORUNK

http://ideakonyvter.ro/53-korunk

Insignă

Se încarcă...

Anunturi

Licenţa Creative Commons Această retea este pusă la dispoziţie sub Licenţa Atribuire-Necomercial-FărăModificări 3.0 România Creativ

Note

Erfolgsgeschichte Taunusbahn

Creat de altmariusclassic Sep 13, 2013 at 11:02am. Actualizat ultima dată de altmariusclassic Sep 13, 2013.

Schnell und Steiner

Creat de altmariusplus Iun 19, 2013 at 1:59pm. Actualizat ultima dată de altmariusplus Iun 19, 2013.

Grosse Kunstfuehrer zum Schnell &Steiner

Creat de altmariusclassic Dec 21, 2012 at 6:55pm. Actualizat ultima dată de altmariusclassic Dec 21, 2012.

Hermann Hesse -bucher

Creat de altmariusscience Nov 7, 2012 at 5:47pm. Actualizat ultima dată de altmariusscience Nov 7, 2012.

Grosse Kunstfuehrer zum Schnell & Steiner - 1

Creat de altmariusclassic Oct 8, 2012 at 7:52pm. Actualizat ultima dată de altmariusclassic Oct 8, 2012.

© 2018   Created by altmarius.   Oferit de

Embleme  |  Raportare eroare  |  Termeni de utilizare a serviciilor